Stefano Campatelli riparte dalla Vernaccia di San Gimignano

stefano campatelliStefano Campatelli è il nuovo coordinatore delle attività del Consorzio della denominazione di San Gimignano. Dimessosi lo scorso settembre dall’incarico di Direttore del Consorzio del Vino Brunello di Montalcino dopo un’esperienza lunga 23 anni, Campatelli inizierà la nuova sfida dal 7 gennaio. “Sono molto soddisfatto dell’intesa trovata con una realtà storica e dalle grandi potenzialità. – spiega l’agronomo con competenze commerciali, normative e produttive – Quello della Vernaccia è l’ambiente con stimoli e contesto ideale per fare qualcosa di nuovo. Metterò la mia esperienza e le mie idee al servizio di una denominazione che sta vivendo una fase molto positiva in termini di produzioni di qualità e andamento sui mercati”. Quello in corso a San Gimignano, sotto la presidenza di Letizia Cesani, si può infatti definire il nuovo Rinascimento della Vernaccia, vista la crescita qualitativa riconosciuta da tutti gli addetti ai lavori e certificata dal consenso, sempre più ampio nel mondo, da parte dei consumatori. “La Vernaccia ha individuato la giusta strada per un meritato rilancio, – conferma Campatelli – grazie ad una positiva unità d’intenti e all’obiettivo, condiviso dai produttori, di valorizzare un prodotto unico che, nel contesto delle eccellenze vinicole senesi e toscane, rappresenta un’isola di bianco all’interno di un mare di grande rossi. Ci sono ottime basi per continuare a costruire, sia a favore della Vernaccia che degli altri vini che nascono sul territorio”. L’esordio ufficiale di Campatelli è previsto in occasione dell’Anteprima della Vernaccia, in programma domenica 16 e lunedì 17 febbraio a San Gimignano. Prevista la nona edizione del ciclo “Il vino bianco e i suoi territori” che quest’anno vedrà l’incontro di degustazione tra la Vernaccia e il Gruner Veltliner austriaco. (da La Nazione di oggi).

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Stefano Campatelli riparte dalla Vernaccia di San Gimignano

  1. Pingback: Colpo di fulmine per la Vernaccia riserva | CinelliColombiniIT

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...