La “prima” volta del Chianti Colli Senesi

CHIANTI COLLI SENESIAnteprima anche per il Consorzio Chianti Colli Senesi. Ed è la prima volta in assoluto. L’appuntamento è per domenica 24 febbraio all’interno della Certosa di Pontignano, a due passi da Siena. La degustazione sarà aperta al pubblico e ai giornalisti dalle 11 alle ore 19, nei locali della Sala Palio e della Sala Veranda, dove i visitatori avranno la possibilità di assaggiare sia etichette non ancora in commercio sia quelle di annate precedenti: vini di buona qualità e con un ottimo rapporto qualità prezzo. Saranno 23 le aziende partecipanti: Allegretti; Azienda Agricola “La Selva” – Istituto Tecnico Agrario; Campochiarenti; Campriano; Casale di Giovanni Borella; Castel di Pugna; Fattoria La Muraglia; Fattoria Montepescini; Fattoria Poggiarello; Felsina; Il Ciliegio; Il Colombaio; La Vigna; Le Bertille; Montechiaro di Alessandro Griccioli; Podere La Castellaccia; Podere La Marronaia; Salcheto; San Giorgio a Lapi; Società Agricola Fratelli Vagnoni; Umberto Tortorella e Vecchia Cantina di Montepulciano. “Questo è per noi un evento molto significativo – afferma Cino Cinughi de Pazzi, Presidente del Consorzio Chianti Colli Senesi – e sottolinea la nostra ferma volontà di dare maggior valore e visibilità a un marchio che ha ancora molto da esprimere. Abbiamo accolto l’adesione dei soci con grande soddisfazione e ringraziamo quindi vivamente tutte le numerose aziende che hanno aderito a questa importante iniziativa”. L’ingresso agli assaggi di Chianti Colli Senesi sarà libero.

Questa voce è stata pubblicata in Eventi, News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...