Sangiovese Purosangue torna a Roma con 37 interpretazioni

Sangiovese PurosangueSaranno 37 i produttori protagonisti della nuova edizione di Sangiovese Purosangue, promosso dall’Enoclub di Siena per sabato 26 e domenica 27 gennaio a Roma (Exed Luxury Events, Piazza della Repubblica, 64-66). L’evento vedrà protagonisti produttori ed appassionati per celebrare i grandi vini fatti con uve Sangiovese, questa volta in simbiosi con altri vitigni per esprimere al meglio le sue potenzialità. Ogni produttore presenterà vecchie e nuove annate, dimostrando la grandezza del vitigno e le capacità di invecchiamento. Saranno due giorni ricchi di eventi con banchi di assaggio, laboratori di abbinamento enogastronomico e seminari di approfondimento. Per il programma completo clicca qui. “Ci pare coerente – spiega Davide Bonucci dell’Enoclub – proporre un evento che ponga in relazione le varie zone vocate, i terroir del Sangiovese Toscano, partendo dal nucleo del Chianti Classico ma indagando e confrontando fino a comprendere tutta la Toscana. Attraverso i banchi di assaggio e i seminari potremo valutare la diversa declinazione di quel territorio sul vitigno (in purezza o con l’apporto di altri autoctoni). Il marchio Sangiovese Purosangue sarà, d’ora in poi, usato per ogni occasione in cui si voglia dare un senso di appartenenza e unità, sotto il medesimo vitigno, ad un gruppo di produttori toscani di aree diverse”. Questi i produttori e le varie interpretazioni che saranno protagonisti a Roma. Sangiovese di Carmignano: Fattoria di Bacchereto – Terre a Mano; Sangiovese di Radda in Chianti: Barlettaio; Caparsa; Istine; L’Erta di Radda; Montevertine; Poggerino; Pruneto; Val delle Corti; Sangiovese di San Casciano Val di Pesa: Villa del Cigliano; Sangiovese della Val d’Elsa: Castello di Monsanto; Ormanni; Sangiovese di Lamole: Podere Castellinuzza; Castellinuzza&Piuca; I Fabbri; Fattoria di Lamole; Sangiovese di Panzano: Fontodi; Vecchie Terre di Montefili; Sangiovese di Castellina in Chianti: Bibbiano, Castello La Leccia, Villa Rosa; Sangiovese di Monti in Chianti: Badia a Coltibuono, San Giusto a Rentennano; Sangiovese di Castelnuovo Berardenga: Felsina; Sangiovese di San Gimignano: Il Colombaio di Santa Chiara; Sangiovese di Murlo: Campriano; Sangiovese di Sarteano: Palazzo di Piero; Sangiovese di Montalcino: Col d’Orcia; Corte dei Venti, Fattoria del Pino, Il Marroneto, Loacker; Sangiovese di Montepulciano: Le Casalte; Sangiovese di Cinigiano: Campinuovi; Sangiovese dell’Amiata: Castello di Potentino; Sangiovese di Montiano: Montecivoli; Sangiovese di Scansano: I Botri di Ghiaccioforte.

Questa voce è stata pubblicata in Eventi, News e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...