Uno sformato dal profumo invitante

Tornano le ricette di Gloria Turi nella sua rubrica “Gusto&Salute”. Questa settimana ecco un gustoso sformato di patate con speck e profumo di limone. “Mi capita a volte di aver voglia di preparare qualcosa che diffonda in cucina un profumo invitante come quello tipico delle pietanze gratinate – spiega Gloria – Mi fa sentire al centro di un piccolissimo evento gratificante dopo una giornata di lavoro, da consumare in compagnia o che preluda ad una successiva sosta sul divano sotto il plaid, leggendo l’ultimo di una lunghissima serie di libri, con il sottofondo di buona musica e fusa feline”. Ecco la ricetta. Ingredienti per 4 persone: 1 kg di patate; 2 uova; un bicchiere di latte; 100 grammi di speck; 100 grammi di fontina; un cucchiaio di pangrattato; un cucchiaio di parmigiano; due cucchiai di olio extra vergine d’oliva; la buccia grattugiata di un limone di media grandezza. Procedimento: lessare le patate con la buccia, pelarle e passarle allo schiacciapatate. Aggiungere le uova, il latte e la buccia grattugiata di un limone. Disporre il composto in una pirofila e affondandovi un dito, praticare tanti piccoli fossi. In ognuno di essi infilare un pezzettino di speck e uno di fontina. Una volta riempiti, pareggiare l’impasto fino a coprirli. Cospargere con il pangrattato e il parmigiano, irrorare di olio e far gratinare in forno fino al raggiungimento di una doratura perfetta. Una porzione contiene circa 530 calorie, per cui, accompagnata da un’insalata o da un frutto può costituire un pasto di tutto rispetto.

Questa voce è stata pubblicata in Gusto&Salute, News e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...