Leonardo Romanelli, le abitudini “vegane” e i sapori della Basilicata protagonisti in radio

Wine Station di domani (sabato 3 novembre) vi porta alla scoperta degli eventi della Biennale Enogastronomica Fiorentina. Nella puntata in onda dalle 12,10 alle 13 su Antenna Radio Esse di Siena (in streaming qui) sarà Leonardo Romanelli a presentare la 16 giorni di iniziative e degustazioni in programma a Firenze, negli spazi dell’ex Tribunale in Piazza San Firenze, che tornano per l’occasione fruibili al pubblico, e non solo. Per la serie “forchette in fuga” andremo in Veneto a trovare la “toscanaccia” Michela Pierallini, originaria di Vinci ma “trapiantata” nelle colline di Valdobbiadene. Blogger enogastronomica e conduttrice radiofonica, Michela Pierallini consiglierà gli ascoltatori di Wine Station su quali mete “goderecce” vale la pena provare nella terra del ProseccoTra i tanti eventi in programma in questo periodo nei dintorni della provincia senese, ecco Toscana Gustando, che si terrà il 10 e l’11 novembre a Montepulciano. Nel cuore del centro storico poliziano saranno protagonisti i prodotti della Basilicata quali melanzane rosse e cacio cavallo podolico in abbinamento al Nobile di Montepulciano: Letizia Giorgianni presenterà la fortunata formula, giunta alla terza edizione. Infine, spazio al mondo vegano con Marinella Correggia, autrice della Vegagenda 2013 che illustra le abitudini alimentari di coloro che scelgono di rinunciare alla carne, al pesce e ai loro derivati ma non certo a un buon bicchiere di vino. 

Questa voce è stata pubblicata in News, Winestation alla radio. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...