A Siena la fotografia della ristorazione di oggi

Molto interessante il convegno di ieri a Siena “2002-2011 – Dieci anni di ristorazione in Italia” organizzato da Confesercenti nell’ambito del decennale di Girogustando. Durante il pomeriggio si sono alternate tre tavole rotonde che hanno permesso di approfondire le tematiche legate alla legislazione, alle normative, all’innovazione e poi agli ingredienti che girano intorno alle nostre tavole. Tanti i protagonisti che hanno portato il loro contributo durante i dibattiti. Durante la presentazione dell’indagine sul cambiamento dell’offerta e dei consumi condotta dal Centro Studi Turistici di Firenze e presentata da Alessandro Tortelli, Direttore del CST, sono emersi dati molto interessanti che vale la penail  citare, attraverso alcuni flash. Il campione degli intervistati è stato di mille persone residenti in Toscana.

E’ di 8,2 euro la spesa media in pausa pranzo che sostiene il consumatore toscano (chi mangia al bar spende 6,8 euro, al ristorante invece 11,4); il 50% degli intervistati fa colazione al bar la mattina; 25,8% pranza fuori in pausa (preferendo lo snack/bar nel 58,5% dei casi e il ristorante nel 16,6% delle volte); il 16,6% si concede anche l’aperitivo. 723 è il numero degli pubblici esercizi in provincia di Siena (192 solo nell’area urbana di Siena). La crescita è del 94% rispetto al 2000. Un boom, ma il dato scende al +27% se prendiamo in esame solo il periodo 2005-2011. 39% dei ristoratori senesi (interpellati con un altro questionario, durante l’estate) lavora con i residenti mentre il 48% con i turisti. Nel territorio senese è del 2,7% l’impatto sull’economia del territorio (2,3% la media in Toscana; 1,9% in Italia). Sul web (specie su TripAdvisor) l’88,3% dei giudizi sono positivi. 3 dei 10 ristoranti più popolari sulla rete sono in provincia di Siena: si tratta della Taverna di San Giuseppe di Siena (al terzo posto assoluto), la Buca di Enea di Pienza e dell’Osteria Sotto le Fonti di Siena. Ben 6 locali su 10 sono toscani: al primo posto si trova La Bucaccia di Cortona. E’ finita l’era delle guide cartacee o ancora resisteranno dall’assalto dei critici 2.0? Quali sono gli ingredienti che non dovranno mancare sulla tavola tra altri 10 anni? Dite la vostra…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a A Siena la fotografia della ristorazione di oggi

  1. Pingback: La Finestra di Stefania » Ristorazione a Siena e in Italia: ecco come è andato il convegno organizzato da Sonia Pallai di Confesercenti Siena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...