Stop a nuovi vigneti nel Chianti

Stop ai nuovi vigneti a denominazione Chianti Classico e Chianti. La decisione emerge dalla programmazione della produzione dei vini di qualità in provincia di Firenze che congela l’iscrizione di nuovi impianti all’albo delle due denominazioni e nelle relative sottozone. “La decisione é stata concertata con le associazioni di categoria e con i consorzi di tutela, e sarà estesa anche alle altre province. – spiega l’assessore provinciale all’agricoltura di Firenze, Pietro Roselli – Abbiamo così formalizzato una decisione già presa negli anni scorsi e fissato un blocco per i nuovi vigneti” destinati alla due Docg. L’operazione permetterà di limitare la produzione ed é importante soprattutto in vista della liberalizzazione dei diritti di impianto dei vigneti prevista dall’Ue a partire dal 2015.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...