Tra sombreri e tortillas il Messico è in tavola

Torna l’appuntamento con la rubrica “Gusto&Salute” e questa settimana Gloria Turi ci porta in Messico. Gran parte delle pietanze messicane odierne, sono basate su tradizioni atzeche e maja, combinate con la tradizione culinaria dei coloni spagnoli. Ma per i messicani, elementi indispensabili per ogni pasto, sono le tortillas. A seconda che siano ripiene e arrotolate (burritos), o ripiene e ripiegate (tacos) o servite da sole a pezzi e fritte (nachos), aggiunte di peperoncino (enchiladas), fritte (taquitos e flautas) sono il pilastro della cucina messicana. Il ripieno può essere a base di manzo, cipolla, peperoncino, salsa di pomodoro, fagioli, con aggiunta di panna acida e formaggio fuso (queso condido) e possono essere serviti anche con riso e fagioli. E’ possibile avere anche i tacos con pesce (tacos de pescado). Quindi, se entrando in un ristorante messicano, sperate in un pasto normocalorico, sarà bene cercare di orientarvi fra le numerose e  gustose offerte che questa cucina propone. Infatti, il grande uso di carboidrati e la tendenza a friggere tutto, rende la cucina messicana, da un punto di vista calorico, piuttosto impegnativa. Una tortilla, ad esempio, non presenterebbe particolari problemi per chi vuole seguire un’alimentazione leggera; ma spesso viene farcita e poi fritta. Come fare? Diamo la preferenza a pesce marinato, fajitas (involtini), gaspacho, insalata messicana, zuppe ai legumi, evitando chimichangas, enchiladas, burritos, tacos, tortillas, formaggi come contorno, fagioli fritti, facendo particolare attenzione a contenere il consumo delle saporitissime salse.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Gusto&Salute, News. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...