Scatta sabato 26 marzo il Pellegrinaggio Artusiano

Sono in 11 tra giornalisti enogastronomici, ristoratori e appassionati gourmet pronti a celebrare i cento anni dalla morte di Pellegrino Artusi percorrendo in 5 giorni a piedi i 120 chilometri della “via artusiana”. Un vero e proprio pellegrinaggio quello in programma da sabato 26 a mercoledì 30 marzo per ricordare e riflettere su “un personaggio che ha precorso i tempi riguardo alla comunicazione gastronomica e che con il suo libro <<La scienza in cucina e l’arte di mangiare bene>>” – spiega Leonardo Romanelli, ideatore dell’evento – “ha avuto successo per la capacità di raccontare le ricette con aneddoti e curiosità anziché limitarsi ad una mera raccolta di ingredienti e procedimenti, e che è tuttora un libro di grande attualità”. E di grande attualità sarà anche questo percorso sportivo/gastronomico, una vera e propria “Combinata Artusiana” composta da due gare “25 chilometri a piedi e 6 portate seduti”: la prima parte dell’impresa prevede le partenze del gruppo da Casa Artusi a Forlimpopoli il 26 marzo, da Castrocaro il 27, da Portico di Romagna il 28, da San Godenzo il 29 e da Pontassieve per arrivare a Firenze il 30 in mattinata. A curare l’alimentazione dei “pellegrini” durante un percorso giornaliero medio di 25 chilometri è stato chiamato Luca Gatteschi medico sportivo dello staff della Nazionale di calcio che ha elaborato panini adatti per l’alimentazione dei fondisti. La seconda e altrettanto impegnativa parte dell’evento si snoderà tra i menu rigorosamente artusiani proposti dai ristoranti delle città di sosta: sarà passato in rassegna il vasto repertorio di ricette che vanno da Minestre in brodo a Tortelli, da Lessi a Umidi, da Principi a Tramessi e ad Arrosti, da Erbaggi a Dolci. Le cene, aperte al pubblico, saranno il modo migliore per rievocare il grande gastronomo. Per seguire ogni tappa del percorso, per conoscere la storia di Pellegrino Artusi, per far invidiare i menu e i piatti assaggiati, per ascoltare i commenti e gli incontri con amici e “sostenitori” che si uniranno al gruppo, on the road, è stato aperto il blog artusiapiedi.wordpress.com, la pagina Facebook di Pellegrinaggio Artusiano, l’account Twitter sempre come artusiapiedi. Gli impavidi componenti del “pellegrinaggio” sono Roy Berardi, Tommaso Chimenti, Rosanna Ferraro, Stefano Frassineti, Serena Guidobaldi, Carlo Macchi, Marco Peroni, Kyle Phillips, Leonardo Romanelli, Marco Sodini, Stefano Tesi.

Questa voce è stata pubblicata in Eventi, News e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...