Sorpresa, a Siena si mangia poco senese

Cade una sorta di certezza: a Siena si mangia poco senese. Quanti di voi erano convinti che i ristoranti senesi fossero una roccaforte della tipicità e della tradizione sono stati smentiti. A dirlo è l’indagine sulla gastronomia realizzato dall’Osservatorio Turistico di Destinazione coordinato proprio dal Comune di Siena (clicca qui per saperne di più). Su 30 ristoranti del centro storico analizzati emerge che le ricette senesi sono presenti soltanto nel 16,9% dei casi a favore delle ricette italiane (48,6%) o al massimo di quelle toscane (17,7%). Prese in esame anche le ricette di fantasia (9,1%) e quelle internazionali (7,1%). Malissimo le ricette magari riadattate ma ispirate alla tradizioni senesi di un tempo: solo lo 0,5%. Per i piatti made in Siena va male soprattutto tra gli antipasti e i primi. Un po’ meglio tra i secondi e i formaggi. I dati sono stati elaborati da un gruppo di esperti (con membri di Slow Food Siena, Forum Cucina Italiana, Accademia Italiana della Cucina nonché Scuola di Cucina Senese) che hanno passato in rassegna i menù dei ristoranti in questi mesi. L’obiettivo è ora quello di mettere al bando amatriciane, carbonare e tiramisù e fare largo davvero a ribollite, pici e panforti. Non facile però, vista anche la crisi economica in atto che complica il lavoro dei ristoratori. C’è chi propone più spazio alla filiera corta, chi suggerisce l’introduzione di una sezione del menù dedicata alle ricette locali o chi un incentivo sottoforma di diploma-premio per i ristoratori più in sintonia con la tipicità. Non sarà facile invertire il trend in atto ma la speranza è che l’identità culturale e gastronomica locale (in senso generale) trovi alleati forti per combattere il turismo dei grandi numeri che se infischia della qualità.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...