Con Guardabasso ai fornelli del Gambero

Prosegue l’avventura di Riccardo Guardabasso nel Talent Show in onda sul Gambero Rosso Channel. Stasera alle 21,30 andrà in onda la terza puntata della sfida tra provetti cuochi. Ecco per voi la ricetta che Riccardo ha preparato nel corso della seconda serata, in compagnia del collega Alessio Paoloni con il quale compone la squadra “verde scuro”. La ricetta si chiama “Suolo e sottosuolo” e a base di riso e castagno, decisamente complessa e curiosa! Ingredienti: 320 gr di riso carnaroli, 2 lt di brodo di castagno, 1 scalogno, 25 gr di civet di lepre, 1 mozzarella di bufala campana, 25 gr di burro vacche bianche, 1 patata e 1 pomodoro rosso, ribes, sale, pepe, olio extravergine d’oliva. Procedimento: fate appassire lo scalogno con pochissimo olio a fuoco lento. Nel frattempo in una padella antiaderente mettete metà patata e metà pomodoro e lasciate andare fino a bruciarle e vedere le fiamme che divampano per la cucina. In una padella d’acciaio fate tostare il riso un paio di minuti e poi iniziate la cottura col brodo bollente, proseguite la cottura aggiungendo brodo,verso metà cottura inserite lo scalogno e poi verso la fine aggiustate di sale. Fuori dal fuoco mantecate con burro ghiacciato e il civet di lepre. Adagiate sul piatto la patata bruciata incavata al centro per contenere il riso, stessa cosa per il pomodoro. Guarnite con una schiuma di latte di mozzarella di bufala, fatta emulsionando con  il minipimer il latte della mozzarella e qualche cucchiaio di olio. Versate poi qualche goccia di succo di ribes sul riso e una spolverata di pepe macinato al momento.

Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...