Cene tra Siena e dintorni…

E’ tornata la pioggia e il sogno della primavera resta per ora ben chiuso nel cassetto. In giro da fare c’è poco allora conviene consolarci con il gusto. In questi giorni sono numerosi gli appuntamenti in programma tra Siena e dintorni. Ne segnaliamo qualcuno. Stasera Girogustando, organizzato da Confesercenti Siena, ha in programma la seconda serata dell’edizione del decennale all’Enoristorante Il Casato in via del Casato di Sotto. Il locale di Andrea Cortonesi ospiterà il cuoco Romano Rossi del ristorante “Il Testamento del Porco” di Ferrara. Tra i piatti annunciati ci sono gli Strozzapreti alla chitarra con tartara di mare, Flan di San Pietro ai tre colori con crema di ceci al rosmarino o Granfia di polpo con pomodoro, olive, capperi e acciughe. Sempre Girogustando domani giovedì 17 fa tappa ad Acquaviva di Montepulciano nel Ristorante “L’Angolo” con ospite “La Buca” di Pisa. Qui, appunto, chi cerca anche uno spicchio di primavera sarà accontentato visto che, oltre a portate di mare come il “piccolo cacciucco”, saranno protagonisti i fiori con un originale arredamento floreale curato dai fioristi locali. Sempre domani chi preferisce rimanere nei dintorni di Siena può fare un salto al RistoWineBar 53 Cento in viale Toselli dove è in programma la quarta ed ultima serata del ciclo “Gusti semplici e Tradizioni della Cucina Italiana“. Questa volta andrà in scena il menù ghibellino. Venerdì 18 è la volta del nuovo evento della Condotta di Slow Food nei ristoranti di Siena e dintorni. La tappa è alla Compagnia dei Vinattieri con la serata dal titolo “Era solo un piccione solo” che coincide con la giornata di M’illumino di meno dedicata ai risparmi energetici.  A lume di candela (oppure con ogni altra forma di luce alternativa che gli ospiti sono chiamati a portare con sé…) la serata avrà come filo conduttore il piccione interpretato dallo Chef della Compagnia dei Vinattieri sotto la guida di Marco Certosini, abbinato ai vini dell’azienda chiantigiana Monteraponi (guarda caso una delle reticenti contro il Consorzio del Gallo Nero di questi giorni…). Sabato? Corsettina e pranzo al sacco! Se poi pensate di aver smaltito a sufficienza martedì 22 febbraio è la volta della Sporcellata al Ristorante Casa Mia di Ettore Silvestri.  Si inizierà con gli scriccioli, per aperitivo: poi, antipasti del norcino: salame, prosciutto, buristo, soppressata, crostino con la salciccia fresca. Si continua con le fette, il cavolo e la pancetta grigliata, le pappardelle al ragù di cinta; poi, la tegamata con le verdure; i fegatelli. Si finisce, come tradizione vuole, con i migliacci. Per info Associazione Culturale Enogastronomica Senese 0577-47070.

Questa voce è stata pubblicata in Eventi, News e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...