A Villa a Sesta la Palestina è in tavola (e in foto)

In questi giorni ci stiamo occupando di cucine etniche e del fatto che si stanno (finalmente) diffondendo anche tra Siena e dintorni. Arriva quindi “a pennello” una serata dedicata alla cucina palestinese nei locali del Circolo Arci di Villa a Sesta, nel comune di Castelnuovo Berardenga. L’occasione è data dalla mostra dal titolo “Per non far finta di non sapere; reportage dai campi profughi Palestinesi in Libano” con gli scatti di Fabio Cappelli e le elaborazioni digitali di Mariangela Iannotta. L’iniziativa, promossa dal Comune di Castelnuovo Berardenga e in programma venerdì 11 febbraio a partire dalle 18 nella sede del Circolo Arci Villa a Sesta, prevede poi una cena a base di piatti della tradizione araba. Sarà possibile assaggiare la Tabbouleh (insalatina di prezzemolo e burgul), il Falafel (polpette di fave e ceci), il Baba Ghannouj (crema di melanzane affumicate), il Roz bi Djaaj (riso con pollo, carne e pinoli) e altro ancora. Per prenotare c’è tempo fino a mercoledì 9 febbraio, chiamando al numero 340-8974173 oppure scrivendo una mail a incontriamociallavilla@gmail.com. Il costo è modico: 15 euro a persona.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Eventi, News e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...