A Firenze per saldi? Ecco dove mangiare

Al via Pitti Uomo a Firenze, che durerà fino a venerdì 14 gennaio. Se aggiungete anche il fattore saldi di questi giorni, è sicuramente un buon motivo per fare una passeggiata fiorentina e magari sedersi a qualche tavola interessante. Ecco qualche consiglio in pillole. Innanzitutto, come scrive anche Giuseppe Calabrese sul suo blog, Firenze sta vivendo una nuova primavera nel campo della ristorazione, con illustri chef che portano avanti progetti importanti e altri che decidono di mettere tenda nella città dal Sindaco più amato d’Italia (lo dice l’ultima indagine del Sole 24 Ore). Se avete un buon budget a disposizione e volete togliervi qualche sfizio ha appena aperto i battenti Ossi di Seppia con Gionata Rossi reduce dalla fortunata esperienza di Viareggio con Il meglio di Jo. Non lo conosciamo personalmente ma ci fidiamo della recensione su di lui, fatta anche ai nostri microfoni, dell’amico Giuseppe. Il ristorante si trova in via San Niccolò, se andate fateci sapere. Sempre in tema di chef di livello che caratterizzano la ristorazione fiorentina, è sicuramente da provare Marco Stabile e il suo Ora d’Aria che si trova in via dei Georgofili 11 Rosso. Se, complice appunto Pitti Uomo, volete assaggiare le creazioni di Andrea Berton del Ristorante Trussardi alla Scala lasciatevi uno spazio per la giornata di giovedì 13. Da 12 alle 20, infatti, alla Stazione Leopolda sarà possibile gustare le sue preparazioni in formato degustazione a un prezzo eccezionale e stando comodamente seduti negli spazi della sfilata Trussardi 1911. Sempre nell’ambito della kermesse della moda, è possibile assaggiare una delle squisite creazioni di Alessandro Frassica, del popolare ‘Ino, direttamente nei locali della Fortezza dentro il Bar del Padiglione delle Nazioni. Per l’occasione Alessandro ha preparato una selezione di panini da leccarsi i baffi. Un po’ più lontano, lungo via Pistoiese, potete provare la storica Trattoria Da Burde, gestita dalla famiglia Gori. Qui si mangiano piatti tipici della tradizione toscana, cucinati  come facevano le nostre nonne e abbinati ad un’ampia selezione di vini che farebbe invidia a qualunque collezionista di etichette. Il locale è aperto a pranzo nei giorni feriali e a cena il venerdì e il sabato. Se andate in direzione del centro storico, vi consigliamo l’Osteria i Buongustai, in via de’ Cerchi 15/r. Gestito da Laura e Lucia, il locale è una trattoria semplice e genuina, dove mangiare crostini e zuppe toscane oppure un bel controfiletto alla frantoiana. Il locale è aperto solo a pranzo dal lunedì al giovedì e anche a cena anche il venerdì e il sabato. Si spende il giusto e può rappresentare una buona soluzione per spezzare lo shopping. Se siete in San Lorenzo, invece, vi consigliamo l’Osteria Cipolla Rossa di cui abbiamo già parlato anche in questo spazio.  Questi sono solo alcuni consigli…se ne avete altri scriveteci.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Mangiati per Voi, News e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a A Firenze per saldi? Ecco dove mangiare

  1. Stefania ha detto:

    Praticamente hai citato i miei preferiti, a parte il nuovo Ossi di Seppia che devo ancora provare, comunque consiglio vivamente la “TRIPPERIA IL MAGAZZINO” in Piazza della Passera, vicino a Palazzo Pitti, prer chi ama lmpredotto e trippa.

    • wine station ha detto:

      Terrò sicuramente di conto del tuo consiglio! Questa era solo una piccola selezione…ci sarebbe da sbizzarrirsi! Ossia di Seppia lo dobbiamo ancora provare anche noi…ma me ne hanno parlato molto bene, specie della fantasia e creatività culinaria di Gionata Rossi.

  2. Pingback: √ Locali dove mangiare a Firenze #3 ← | cerchi un posto dove mangiare ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...