Il pesce (d’acqua dolce) in tavola

A chi piace il pesce d’acqua dolce consigliamo di fare un salto a Chiusi e dintorni, in provincia di Siena, dove da domani, giovedì 18 novembre, e fino a sabato 11 dicembre, i ristoranti del territorio aderiscono a “Il pesce d’acqua dolce delle Terre di Chiusi”, in collaborazione con la Provincia di Siena e l’Associazione Lenza Etrusca. Sei ristoranti della provincia proporranno menù degustazione a prezzo fisso (10 euro) con piatti a base di pesce proveniente dal fiume Ombrone e dai laghi di Chiusi e Montepulciano. Per gli amanti del genere sarà curioso riscoprire antiche ricette risalenti al Duecento e nuove interpretazioni di piatti cosiddetti poveri ma sicuramente gustosi. Il tutto annaffiato dai vini bianchi della zona. La prima tappa del tour sarà al Ristorante Pesce d’Oro a Chiusi per le cene di giovedì 18 e venerdì 19 novembre. Il menù proporrà piatti a base di tinca, latterino e luccio.

Questa voce è stata pubblicata in Eventi, News e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...